fbpx

Cibi natalizi italiani : Panettone tradizionale Baj

Esistono moltissimi piatti tipici di natale in italia. I cibi natalizi italiani sono caratterizzati dalla storia di ogni regione. I piatti natalizi italiani, grazie alla loro lunghissima tradizione sono sbarcati in tutto il mondo. E tra i piatti tipici natalizi italiani famosi in tutto il mondo, c’e ne uno che spicca maggiormente: il panettone.

Il panettone nasce a Milano e da molti decenni si è imposto sulle tavole italiane (e non solo) come uno dei piatti tradizionali natalizi. Moltissime aziende e pasticcerie del nord Italia sono specializzate nella creazione di piatto tipico natalizio italiano. Ma tra tutti, un nome risalta, il panettone Baj di Milano.

Milano è sempre stata una città vivace, antesignana delle avanguardie, delle mode e degli stili. È la città che intorno al XVI secolo diede vita al panettone, il dolce artigianale e tradizionale imperdibile sulle tavole degli italiani tra i cibi di natale.

Cibi natalizi italiani: come nasce il panettone Baj

Ciò è stato possibile grazie a Giuseppe Baj, pasticcere milanese specializzato in pasticceria e nella lavorazione del panettone.
Giuseppe Baj ha aperto un impianto idraulico e a vapore in Piazza del Duomo a Milano ed è stato tra l’altro detentore di un curioso primato: la Pasticceria Baj è stato il primo edificio europeo alimentato da energia elettrica basato su un progetto di Edison.


Il panettone milanese diventa così non solo un cibo natalizio italiano ma un prodotto dolce e commercializzato su larga scala in tutto il mondo.
Tutto questo è stato accompagnato dal più raffinato packaging a forma di cappelliera e promosso da pubblicità, opuscoli e cartoline realizzate in cromolitografia.

Cibi natalizi italiani: la storia

Il Panettone Baj è un dolce con 250 anni di storia (dal 1768) e un legame storico con Filippo Tomaso Marinetti, fondatore del Futurismo.
Marinetti era infatti un cliente abituale e affezionato della rinomata Confetteria Baj. Il poeta frequentava spesso la Confetteria Baj (luogo amato dai letterati e dagli intellettuali dell’epoca) e, per Natale, era sua abitudine regalare ad amici e collaboratori il panettone Baj allegando copie della sua rivista Poesia.

Dalle pagine del suo libro “La grande Milano tradizionale e futurista” Marinetti dice:
“Compenso con disegni di Sacchetti (illustratore della rivista“ Poesia ”) e panettoni i doni della fantasia. Si ordinano nelle pasticcerie di San Babila e Baj e partono per le città del mondo numeri così voluminosi di “Poesia” stipati sul letto della mia stanza ingombra di quadri, ritagli di giornali e fotografie d’amore ”.

Il panettone era il cibo indicato da Marinetti come sostituto della pasta, colpevole di provocare “pigrizia, pessimismo, nostalgica inattività e neutralismo… una palla e una rovina che gli italiani si portano nello stomaco da lifer o archeologi”.

Oltre a Marinetti, molti artisti, musicisti e letterati hanno partecipato alla Confetteria Baj, citandola in molte delle loro opere, come Raffaele Calzini, Giorgio Bolza ed Emilio De Marchi. La storia del Baj è importante, affascinante, ricca di gusto, arte e cultura. Il Panettone Baj è un prodotto unico che per quasi 100 anni dopo la prima guerra mondiale non si è più potuto degustare. Ma fortunatamente l’archivio storico della Pasticceria non è andato perduto.

Cibi natalizi italiani: la rinascita del panettone Baj

Da qui l’idea di Cesare e Tomaso Baj (due pronipoti diretti di Giuseppe Baj) che, grazie alla loro imprenditorialità, creatività e passione, hanno riportato sul mercato il Panettone Baj tra i piatti tipici natale d’Italia. Dal 2016, infatti, è stata riavviata a pieno regime la produzione dello storico e famoso Panettone Baj a Milano, garantendo un prodotto che coniuga il passato con la modernità tra i cibi natalizi italiani.

Oggi come allora il panettone Baj si caratterizza tra i cibi natalizi italiani per:

– forma bassa e tonda;
– preparazione con lievito madre secolare e frutta candita fredda semicotta fresca.
– impasto senza conservanti né additivi
– lievitazione lenta 48 ore
– confezione con incartatura a mano e libretto storico abbinato

“Il panettone più famoso di Milano” – come l’ha definito Gambero Rosso – è pronto a stupire ancora, regalando al mondo una nuova (ma anche antichissima) eccellenza italiana. Insomma oggi come allore il panettone Baj rimane tra cibi natalizi italiani più apprezzati.


Che cosa state aspettando? Rivalutare il gusto del passato e l’artigianalità con i prodotti Baj, ordina subito il tuo panettone Baj. Non vorrai far mancare tra i tuoi cibi natalizi italiani un pezzo di storia?