fbpx

Mozzarella di bufala: ricette, domande e risposte

Mozzarella di bufala: tutte le ricette più gustose da dover provare assolutamente! Domande e risposte sulla mozzarella di bufala, dove acquistarla e come conservarla – Prodotti Gustosi

La Mozzarella di Bufala

La mozzarella di bufala conserva tutte le sue caratteristiche ricche di tradizione. Bianca come la porcellana, perfettamente tonda, soffice al palato e dall’impatto morbido che al taglio rilascia il latte: il nostro capolavoro.

Come nell’antica ricetta, la mozzarella bufala è prodotta esclusivamente con latte fresco di bufala proveniente da allevamenti D.O.P., caglio e sale. La denominazione di origine protetta è garanzia di un rigido controllo su tutta la filiera: dall’allevamento delle bufale fino alla produzione e al confezionamento delle mozzarelle di bufale.

Mozzarella di bufala: come viene prodotta?

Il latte di bufala mozzarella deve essere conservato nella propria acqua di governo, contenuta nella confezione sigillata. L’elasticità e la corposità di questo fantastico prodotto viene compromesso dalle temperature basse ed è preferibile, pertanto, non porla in frigorifero.

Questa viene prodotta con latte di bufala intero che viene riscaldato e poi acidificato con siero-innesto naturale. La coagulazione viene eseguita con l’aggiunta al latte del caglio naturale. Segue poi la filatura, una fase molto delicata, dove la pasta matura viene tagliata in fette sottili e posta in un recipiente dove viene aggiunta dell’acqua bollente. Questa pasta fusa viene filata ottenendo un impasto lucido.

Successivamente si mozza (ecco dove nasce il nome della mozzarella di bufala) la pasta con l’indice e il pollice ottenendo così la fatidica mozzarella. Questa viene fatta freddare in acqua e poi sottoposta a salatura per immersione. Infine, viene immersa nel liquido di governo composto da acqua e sale.

Come si conserva la mozzarella di bufala?

Le mozzarelle di bufala campana possono essere consumate sia subito che dopo qualche giorno l’acquisto, ma attenzione alla sua conservazione! Questa va lasciata fuori dal frigorifero, immersa nel suo liquido di governo, in un ambiente fresco se la si vuole consumare in giornata, altrimenti, se deve essere consumata poi, va conservata in frigo (sempre immersa nel suo liquido di governo).

Prima di consumarla deve restare per almeno un’ora a temperatura ambiente, o immersa in acqua calda (35°- 40°) per 10 minuti.

Se si vuole consumare la mozzarella anche oltre il 3° giorno, si consiglia di conservarla in frigo, possibilmente con il polistirolo chiuso. Invece se si vuole superare il 3° giorno, allora conviene congelarla e consumarla entro e non oltre i 10 giorni. In quest’ultimo caso però il suo consumo sarà possibile solo ed esclusivamente in maniera cotta, che sia al forno o fritto poco conta.

Dove poter acquistare la mozzarella di bufala?

Lo shopping online culinario tocca nuove frontiere e Prodotti Gustosi lo sa! Prodotti Gustosi è un gruppo di italiani appassionati del web, comunicazione digitale, ma soprattutto del buon cibo. Tutti prodotti gustosi dove potersi sbizzarrire nell’acquisto. Che sia un regolo o per sé stessi, quando si tratta di cibo online, Prodotti Gustosi c’è.

Per la spedizione, la mozzarella di bufala viene confezionata con un polistirolo che garantisce freschezza e integrità del prodotto.

Questo prodotto viene spedito dal Lunedì al Mercoledì mattina con consegna in 24/72h in base alla zona di destinazione. Pertanto gli ordini ricevuti dopo le 16:00 del martedì alla domenica saranno evasi il lunedì.

Mozzarella di bufala: le ricette più golose

La mozzarella di bufala, una delizia tutta italiana, può esser consumata in molteplici modi, uno più saporito dell’altro. Vediamo insieme qualche ricetta da provare assolutamente:

    • Mozzarella di bufala in carrozza: un classico per eccellenza, famosissimo in tutto il mondo e adatto in qualsiasi occasione! Dal procedimento semplice, bastano davvero pochi ingredienti per gustare la bontà della bufala di mozzarella. Ingredienti: mozzarella a fette; 3/5 uova (in base alla quantità della mozzarella), 100 g di farina 00; 300 g di pangrattato; sale e pepe qb.
    • Scialatielli al limone con mozzarella di bufala e mazzancolle: un piatto adatto ad una festa, dal sapore unico e intrigante che darà un tocco in più ai vostri pranzi in famiglia. Gli ingredienti sono: 400 g di Semola di grano duro rimacinata; uova medie; 300 g di mozzarella; 170 g latte intero; 30 g Pecorino romano; Olio extravergine d’oliva; basilico, pepe e sale q.b.
    • Paccheri con mozzarella, melanzane e cozze: un piatto adatto in qualsiasi periodo dell’anno, soprattutto nelle domeniche estive dove poter assaporare, in un unico piatto, le bontà di terra e di mare. Ingredienti: 400 g di Paccheri; 1 kg di cozze; 200 g di mozzarella; 400 g di melanzane; 300 g pomodorini ciliegino; cipollotto fresco; aglio; prezzemolo; olio d’oliva; sale e vino bianco.